Aprile 2021
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

GARE ATTIVE

Albo dei fornitori

Avvisi di gara

30
MAR 21

Modifica date procedura Aperta: Servizio per la pulizia di strade e piazzali, ritiro e trasporto a smaltimento dei rifiuti negli ambiti demaniali dei porti di Bari, Brindisi, Manfredonia, Barletta e Monopoli e servizio giornaliero di pulizia degli immobil


Si comunica l'avvenuta modifica delle date relative la procedura in oggettoA seguire la tabella riepilogativa delle date aggiornateTermine richieste chiarimenti19/04/2021 12:00Scadenza presentazione offerte29/04/2021 10:00Apertura delle offerte29/04/2021 ...

Aggiornamenti normativi

Anac: Chiarimenti in merito alle modifiche contrattuali...

L’Autorità Nazionale Anticorruzione ha adottato il Comunicato del Presidente  Giuseppe Busia del 23 marzo 2021 in risposta ad alcune segnalazioni in merito a problematiche applicative dell’articolo 106, comma 12, del decreto legislativo 18 aprile 2016 n. 50 ritenute meritevoli di chiarimenti al fine di favorire la corretta interpretazione e l’uniforme applicazione della disposizione in esame. In particolare, il Comun...
Mancata previsione di corrispettivo in favore...

La seconda migliore offerta impugna l’aggiudicazione evidenziando come la partecipazione dell’aggiudicataria sia minata dalla nullità per assenza di corrispettivo del contratto di avvalimento, che invece deve avere natura onerosa. Tar Lazio, Roma, Sez. II, 13/ 04/ 2021, n. 4289 respinge il ricorso con le seguenti motivazioni: 15. Anche il secondo motivo di ricorso è infondato alla luce del rapporto intercorrente t...
Obbligo di motivare l’ammissione quando il...

Il Tar Valle d’Aosta stabilisce come, in fase di ammissione, sia illegittimo l’operato della stazione appaltante che si limiti  a dare atto solo di aver esaminato la documentazione presentata, di fronte ad una nutrita serie di elementi da valutare. In tal caso la Stazione appaltante non può motivare l’ammissione “implicitamente”. Secondo la ricorrente la stazione appaltante a fronte dell’...
Le controversie conseguenti all’interdittiva...

Le controversie conseguenti al provvedimento prefettizio previsto dall’art. 94 del d.lgs. n. 159 del 2011[1], sono devolute alla giurisdizione del giudice amministrativo. Il Consiglio di Stato ribadisce il principio accogliendo l’appello avverso la sentenza di primo grado che aveva declinato la propria giurisdizione dopo il ricorso presentato dall’aggiudicataria a seguito della risoluzione del contratto disposta in se...
Iscrizione al MEPA quale requisito di idoneità...

La clausola della lettera di invito a gara così recita: «Per essere ammessi, i concorrenti devono possedere, alla data fissata quale termine per la presentazione dell’offerta, i seguenti requisiti […] – iscrizione nel registro della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura per attività di pulizia e sanificazione ambientale, servizi di custodia e guardiania […] – essere obbligato...
Gare di Lavori: obbligo di prezzario per la determinazione...

Di interventi della giurisprudenza che certifichino quanto poco siano valorizzati nel nostro Paese i servizi di architettura e di ingegneria ne troviamo parecchie. Ma le decisioni dei giudici non nascono da personalismi o voglia di vessare una categoria professionale. Sono, piuttosto, frutto di una semplice analisi normativa. E quando si parla di D.Lgs. n. 50/2016 (Codice dei contratti pubblici), una virgola o un verbo al posto di un al...
Costi della manodopera: Parametri Ance soltanto...

Il Tar Campania, sezione I di Salerno, con la Sentenza 8 aprile 2021, n. 867 interviene sul problema della verifica della congruità del costo della manodopera di cui all’articolo 97, comma 5. lettera d) del Codice dei contratti in cui è precisato che la stazione appaltante esclude, tra l’altro, l’impresa che non abbia fornito una giustificazione non soddisfacente relativamente al basso livello d...
Affitto di ramo d’azienda e principio “ubi...

In sede di verifica dei requisiti dichiarati in sede di gara, nelle more della stipulazione del contratto di appalto, la stazione appaltante ha accertato la sussistenza di gravi irregolarità contributive e fiscali nei confronti dell’aggiudicataria, ritenute rilevanti in virtù del contratto di affitto del ramo di azienda sottoscritto, avendo la stessa utilizzato per la partecipazione alla gara i requisiti di qualificazione poss...
L’interesse pubblico all’annullamento deve...

Il Tar Lazio ricorda come, per l’annullamento dell’aggiudicazione, sia necessaria la sussistenza di un interessa pubblico secondo il paradigma generale previsto dall’art. 21-nonies della legge n. 241 del 1990. Questo quanto stabilito da Tar Lazio, Roma,  Sez. II, 09/ 04/ 2021, n. 4190: Tuttavia, la sussistenza dei profili di illegittimità non è sufficiente a giustificare la misura dell’a...
Codice dei contratti: torna in auge l'appalto...

Ad ogni riforma, controriforma o proposta di semplificazione che riguarda la normativa sugli appalti pubblici la tendenza è sempre la stessa: cercare di far prevaricare interessi di parte senza un confronto che possa migliorare il sistema nel suo complesso. La riforma del Codice dei contratti del 2016 E uno dei punti su cui il scontro è stato sempre serrato e fonte di continui ripebsamenti è quello che riguarda l'appalto in...
TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale

P.le Cristoforo Colombo, 1 Bari (BA)
Tel. Centralino: 080.5788511 - Ufficio gare: 0831.562650 - Email: protocollo@adspmam.it - PEC: protocollo@pec.adspmam.it