Register of suppliers

Tender notices

13
MAG 21

Servizi di pulizia dei Porti del Sistema_Avviso del 13.05.2021 – AGGIORNAMENTO OPERAZIONI DI GARA


GARA 2020_15 AdSP MAM “Servizio per la pulizia di strade e piazzali, ritiro e trasporto a smaltimento dei rifiuti negli ambiti demaniali dei porti di Bari, Brindisi, Manfredonia, Barletta e Monopoli e servizio giornaliero di pulizia degli immobili dema...
04
MAG 21

Servizi di pulizia dei Porti del Sistema_Avviso del 04.05.2021 bis – AGGIORNAMENTO OPERAZIONI DI GARA


GARA 2020_15 AdSP MAM “Servizio per la pulizia di strade e piazzali, ritiro e trasporto a smaltimento dei rifiuti negli ambiti demaniali dei porti di Bari, Brindisi, Manfredonia, Barletta e Monopoli e servizio giornaliero di pulizia degli immobili dema...
04
MAG 21

Servizi di pulizia dei Porti del Sistema_Avviso del 04.05.2021 – AGGIORNAMENTO OPERAZIONI DI GARA


GARA 2020_15 AdSP MAM “Servizio per la pulizia di strade e piazzali, ritiro e trasporto a smaltimento dei rifiuti negli ambiti demaniali dei porti di Bari, Brindisi, Manfredonia, Barletta e Monopoli e servizio giornaliero di pulizia degli immobili dema...
30
APR 21

Servizi di pulizia dei Porti del Sistema_Avviso del 30.04.2021 – AGGIORNAMENTO OPERAZIONI DI GARA


GARA 2020_15 AdSP MAM “Servizio per la pulizia di strade e piazzali, ritiro e trasporto a smaltimento dei rifiuti negli ambiti demaniali dei porti di Bari, Brindisi, Manfredonia, Barletta e Monopoli e servizio giornaliero di pulizia degli immobili dema...

Regulatory updates

Non sussistono impedimenti a che il medesimo...

Nel respingere il ricorso avverso l’aggiudicazione il Tar Molise si sofferma sulla presunta incompatibilità tra soggetto che cumuli le funzioni di Commissario di Gara e di Direttore dell’esecuzione. Stabilendo che non sussistono impedimenti a che il medesimo soggetto cumuli le funzioni di commissario di gara e di direttore dell’esecuzione. Ecco le motivazioni di Tar Molise, Sez. I, 14/05/2021, n. 175: 8....
Operazioni di gara: tutte le operazioni possono...

Il Consiglio di Stato si è espresso sulla verbalizzazione degli atti di gara, con Sentenza n. 2822 dell’8 aprile 2021. Nella fattispecie i Giudici hanno rilevato che, qualora non siano presenti   norme contrarie, anche della lex specialis, che prescrivano espressamente la verbalizzazione distinta di ogni singola riunione, la Commissione di gara può far risultare in unico verbale tutte le operazioni sussegu...
Richiesta di rinvio a giudizio e misure di self...

L’impresa viene esclusa sulla base di una richiesta di rinvio a giudizio. Impugna l’esclusione lamentando, con primo motivo di gravame, che la stazione appaltante non abbia svolto alcuna valutazione autonoma circa la sua inaffidabilità morale e professionale limitandosi a richiamare l’esistenza della richiesta di rinvio a giudizio a carico del proprio legale rappresentante. Assume di avere dimostrato, nei chiarimenti res...
Occorre portare prove specifiche a sostegno della...

Tra i vari motivi di ricorso viene evidenziato come il soggetto che ha adottato gli atti oggetto di impugnazione doveva in realtà astenersi. Tar Sardegna, Sez. I, 13/ 05/ 2021, n. 345 respinge il ricorso con le seguenti motivazioni: 10. Il motivo, nei suoi diversi profili, è infondato. 10.1. Si deve ricordare anzitutto che secondo la tradizionale interpretazione dell’art. 51 c.p.c., i casi di astensione obbligatoria so...
Rinnovazione parziale della procedura di gara....

A seguito dell’annullamento da parte del Tar dell’atto di nomina della Commissione giudicatrice e degli atti successivi la stazione appaltante stabilisce la rinnovazione parziale delle operazioni di gara, incaricando una nuova e diversa Commissione alla valutazione delle offerte. La ricorrente sostiene che la stazione appaltante non avrebbe potuto disporre una rinnovazione parziale delle procedure di gara, poiché a seguito del...
Obblighi di verifica della congruità

La recente sentenza del T.A.R. Umbria (sez. I, 28 aprile 2021, n. 275) , richiama il RUP sulla circostanza che, qualora offerta e prezzo ottengano un punteggio superiore ai 4/5, egli è obbligato ad effettuare la verifica sulla congruità dell'offerta richiedendo le canoniche giustificazioni ai sensi dell’ art. 97 del Codice. Nella fattispecie in questione, la legge di gara prevedeva “l'attribuzione per il punteggio tecni...
L’obbligo di riassorbimento dei lavoratori...

La Sentenza del Tar Lazio conferma l’orientamento giurisprudenziale secondo cui l’obbligo di riassorbimento dei lavoratori alle dipendenze dell’appaltatore uscente, nello stesso posto di lavoro e nel contesto dello stesso appalto, deve essere armonizzato e reso compatibile con l’organizzazione di impresa prescelta dall’imprenditore subentrante. La vicenda riguarda un appalto per una pluralità di ser...
In materia di responsabilità precontrattuale...

La ricorrente è stata invitata dalla Centrale di Committenza a procedura negoziata indetta ai sensi art. 36, comma 2, lett c) D.Lgs. 50/16 per l’affidamento di lavori. Presenta offerta e consegue l’aggiudicazione provvisoria. La stazione appaltante annulla ex art 21-nonies L.241/90 la procedura avvedutasi dell’erroneo invito della ricorrente, non iscritta nell’elenco degli operatori economici di cui all’art. ...
Contratto di avvalimento con data certa!

La seconda classificata lamenta che l’aggiudicataria doveva essere esclusa per difetto di produzione di contratto di avvalimento sottoscritto antecedentemente al termine di presentazione delle offerte (21.1.2021), risultando quello prodotto in esito a soccorso istruttorio essere stato sottoscritto dall’impresa ausiliaria solo il successivo 29.1.2021. Tar Calabria, Catanzaro, Sez. I, 11/ 05/ 2021, n. 951 accoglie il ricorso ed an...
Parliamo di requisiti di partecipazione: avvalimento...

Il delicato tema che lega il contratto di avvalimento al soccorso istruttorio ha trovato nella recente sentenza del T.A.R. Lazio (sentenza 21 aprile 2021, n. 4686 del T.A.R. Lazio, Roma, sez. II-quater),   una conferma di quanto sia necessario tenere alta l’attenzione su questo argomento. Partiamo dal presupposto che il contratto di avvalimento prodotto può sostenere unicamente un procedimento di   soccorso ...
TuttoGare


Technical usage rules | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Monday to Friday: 9am-6pm

Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale

P.le Cristoforo Colombo, 1 Bari (BA)
Tel. Centralino: 080.5788511 - Ufficio gare: 0831.562650 - Email: protocollo@adspmam.it - PEC: protocollo@pec.adspmam.it