Gara - ID 30

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

ProceduraNegoziata
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
Servizi di comunicazione e marketing territoriale del progetto THEMIS - finanziato nell’ambito del programma INTERREG VA GREECE-ITALY 2014/2020
CIG7968607E82
CUPB99B17000090006
Totale appalto€ 139.533,22
Data pubblicazione 20/09/2019 Termine richieste chiarimenti Giovedi - 26 Settembre 2019 - 21:00
Scadenza presentazione offerteMartedi - 08 Ottobre 2019 - 10:00 Apertura delle offerteMartedi - 08 Ottobre 2019 - 11:00
Categorie merceologiche
  • 79342 - Servizi di marketing
Descrizione

Affidamento dei servizi di comunicazione e marketing territoriale del progetto THEMIS - finanziato nell’ambito del programma INTERREG VA GREECE-ITALY 2014/2020 all’interno del Programma INTERREG V-A Grecia-Italia 2014-2020 – progetto di cooperazione territoriale chiamato THEMIS.

Il servizio ha per oggetto la realizzazione dei deliverable indicati nel progetto approvato, in particolare nel:

  • WP2 “piano di comunicazione”, “eventi”, “visual identity e disseminazione”,
  • WP3 “analisi e studi” e “diversificazione dell’offerta turistica”,
  • WP4 “Progetti pilota
  • WP6 “attività esterne all’area di programma per il consolidamento dei risultati di progetto”
Struttura proponente Dipartimento Sviluppo e Innovazione Tecnologica
Responsabile del servizio Mario Mega Responsabile del procedimento MEGA MARIO
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf determina-p-n.-286-del-11.07.2019-determina-a-contrarre - 6.02 MB
20/09/2019
File doc allegato-b-patto-dintegrit - 118.50 kB
20/09/2019
File pdf gara-scm-themis-capitolato-tecnico - 1.14 MB
20/09/2019
File pdf lettera-di-invito-themis-definitiva-signed - 389.00 kB
20/09/2019
File docx modello-a-istanza-di-ammissione. - 65.21 kB
20/09/2019
File pdf chiarimenti-01-al-26-09-2019 - 653.07 kB
30/09/2019
File pdf Atto di costituzionedel Seggio di gara - 640.11 kB
09/10/2019

Seggio di gara

File pdf Atto di costituzione 391 - 08/10/2019
Nome Ruolo CV
Cimaglia Laura Seggio di gara
Gagliano Veronica Seggio di gara

Chiarimenti

  1. 26/09/2019 10:01 - 1. Tra i criteri di valutazione vi sono: 
        -  originalità delle proposte sull'identità visiva del brand 
        -  originalità delle prpposte grafice dei materiali divulgativi. 
    Siamo a richiedere se per la valutazione degli stessi è necessario presentare delle bozze grafiche degli stessi. 

    2.  Sempre tra i criteri di valutazione in merito agli eventi previsti è indicato che saranno valutate le proposte di catering. Sono pertanto a richiedere se è necessario presentare proprio delle proposte di menu. 


     


    1. si comunica che non è necessario presentare delle bozze grafiche.

    2. si comunica che è necessario presentare proposte di menù in termini di portate/tipologia, tuttavia non è richiesto di esprimerle nel dettaglio.
     
    30/09/2019 10:27
  2. 25/09/2019 14:34 - È possibile avere ulteriori dettagli riguardo la composizione dell'offerta tecnica (BUSTA B)? In particolare ci piacerebbe capire se l'offerta tecnica vada compilata in base alla griglia di valutazione allegata al capitolato tecnico. Oppure va creata un'offerta tecnica comprensiva di tutti i servizi WP presenti nel capitolato? 

    Si specifica che l’offerta tecnica deve rispondere ai criteri espressi nella griglia di valutazione.
    30/09/2019 10:28
  3. 25/09/2019 10:21 - 1. Tra le attività previste nel WP 3.1.3 vi è la stampa della guida turistica locale. A pag. 4 del capitolato viene indicato un numero di 2000 copie per ogni comune. Mentre a pag. 6 "si richiede la stampa di 3000 copie della guida per ogni territorio comunale". Si chiede conferma quindi del numero di copie minimo da garantire, se trattasi di 2000 o 3000 copie per territorio comunale. 

    2. Si chiede di esplicitare meglio le attività previste nel WP 3.1.3 (punto 6) "produzione di cartelloni pubblicitari".

    3 . Si chiede inoltre se tali cartelloni coincidono con le attività di messaggistica/visibility descritti nel paragrafo "materiale divugativo" (pag. 4 del Disciplinare). 


     


    1. Si rileva che a pag 4 del capitolato non vi è alcuna indicazione circa il numero delle guide da stampare che trovasi, invece, a pag 3 al punto i) 5 del documento. Accertata la discrepanza tra questo punto e quanto indicato a pag 6, si conferma che il numero di copie da garantire è di 3.000 per territorio comunale.

    2.   Si evidenzia che l’attività  di realizzazione è stata indicata al punto i) 6 di pag 3 riportante” 6x3 cartellone pubblicitario da posizionare immediatamente fuori da entrambi i porti in maniera permanente (alternativamente n.6 cartelloni per 14 giorni per entrambe le città”, gli stessi dovranno riportare pubblicità del risultato (crociere e itinerari) da farsi al termine del progetto come indicato nel cronoprogramma  di cui a pag 9 del capitolato.

    3.    Si comunica che i cartelloni di cui al punto i) 6 di pag 3 non coincidono con il materiale divulgativo indicato al punto d) di pag 3, ed esplicitati a pag 4, che riguardano le attività di cui al WP2.1.3 del progetto.
    30/09/2019 10:41
  4. 25/09/2019 10:34 - In caso di RTI nel bando è riportato che tutta la documentazione deve essere trasmessa dalla capogruppo.Per quanto riguarda il modello DGUE questo però è compilabile on line attraverso il banner "compila documento di gara unico europeo - DGUE".  In caso di RTI come deve fare l'impresa mandante per compilare il DGUE? 
     


    Si comunica che il Documento di Gara Unico Europeo – DGUE, di cui all’articolo 85 del Codice e della Circolare del Ministero delle infrastrutture 18 luglio 2016, n. 3, è messo a disposizione dalla stazione appaltante, come esplicitato all’art. 15.1 della lettera di invito, esclusivamente in formato elettronico compilabile attraverso la piattaforma TuttoGare, anche reperibile all’indirizzo https://ec.europa.eu/tools/espd/response/eo/procedure, di cui al Regolamento di esecuzione (UE) 2016/7 della Commissione del 5.1.2016. Per qualunque informazione di carattere tecnico, relativo al funzionamento del Sistema è possibile accedere all’Help Desk: (+39) 02 40 031 280 attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00.
     
    30/09/2019 14:09

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale

P.le Cristoforo Colombo, 1 Bari (BA)
Tel. Centralino: 080.5788511 - Ufficio gare: 0831.562650 - Email: ufficiogare@adspmam.it - PEC: protocollo@pec.adspmam.it